Pizzeria Ferrillo

 Ritorna alla Home Page

AssoPeople è una community innovativa di sviluppo collettivo, cittadini, associazioni, professionisti e imprese che co-operano e condividono opportunità restituendo potere di acquisto, valore e benessere. Abbiamo consulenti specializzati in ogni ambito professionale e partner commerciali che offrono prodotti e servizi di qualità per ogni esigenza. UNISCITI A NOI

PIZZERIA FERRILLO

PIZZERIA

CHI SIAMO

Un po’ di storia sulla Pizzeria Ferrillo, la Pizzeria Ferrillo si trova a Napoli in Via Michelangelo da Caravaggio 33. Cuore pulsante di questa attività è Maurizio Ferrillo, patron e mastro pizzaiolo che, con la sua esperienza ventennale, propone ai clienti un’offerta gastronomica varia: dalle pizze gourmet cotte in forno a legna alle bontà della friggitoria partenopea, preparate con passione e professionalità. Il suo staff prepara la pizza napoletana con i migliori ingredienti, assolutamente sani e genuini e garantisce dunque, nel nome della buona tradizione napoletana, grande soddisfazione ad ogni buongustaio.  Come ogni storia di successo, quella di Maurizio, parte da molto lontano, quando, già molto giovane, lavorava come fattorino per Pizzazzà (una delle prime pizzerie a fornire il servizio a domicilio). Dopo pochi anni, il giovane Maurizio lasciò il motorino per diventare un pizzaiolo professionista; riuscendo perfettamente nel mestiere rilevò poi, nel 1999, Pizzazzà dal suo maestro. Ad ottobre del 2016, il percorso, umano e professionale, di Maurizio Ferrillo è giunto ad un livello di esperienza e maturità tale da imporgli un’importante transizione. È così, che il locale di Maurizio, dice addio al nome di “Pizzeria Pizzazzà” per vestirsi di un’etichetta ben più adeguata: “Pizzeria Ferrillo”. Maurizio Ferrillo non ha semplicemente “cambiato l’insegna” della sua pizzeria, ma ha scelto di puntare sul suo nome, sulla credibilità e la reputazione guadagnate negli anni, a suon di sacrifici, mostrando infinita abnegazione verso questo mestiere. La storia di Maurizio Ferrillo, in definitiva, ben rappresenta l’essenza che condisce lo spirito napoletano, fungendo da esempio per tanti giovani in cerca della loro strada. Diversi riconoscimenti vanta il patron di Pizzeria Ferrillo, a cui è stato conferito l’attestato di maestro artigiano della regione Campania in aggiunta a quello di maestro accademico dell’INP (Istituto Nazionale Pizzaioli). Alle doti e qualità di Maurizio è comunque doveroso menzionare l’efficienza del suo staff, e poi, dulcis in fundo, colei che Maurizio stesso ha definito “l’altro pilastro della pizzeria”, vale a dire la moglie Stefania Pugliese, colei che apporta a questa consolidata impresa, grandi qualità che solo le donne sanno esprimere. Per disquisire sui piatti della Pizzeria Ferrillo, bisogna dire, che qui la tradizione si sposa perfettamente con l’inventiva, la creatività e la sperimentazione. Ai piatti classici, infatti, viene aggiunto un quid per esaltare il gusto, senza mai scostarsi troppo dalla ricetta originale; per conseguire tale risultato la Pizzeria Ferrillo utilizza ingredienti sempre freschi e di provenienza italiana. Infatti, la dispensa della pizzeria offre pomodoro Gustarosso qualità superior, datterino giallo San Marzano, provolone del monaco DOP, pancetta al pepe nero valdostana, pistacchio di Bronte, Mortadella Bolognese IGP e tanto altro. Bianca, rossa, tonda, a metro, tradizionale o gourmet, è sempre lei la regina delle tavole partenopee, la pizza, e la Pizzeria Ferrillo la prepara esclusivamente con un impasto diretto e uno a doppia levitazione che permette di mantenere fragranza e morbidezza anche per quella d’asporto. A tal proposito, dal momento che una pizza trasportata perde quasi sempre il 30% di qualità, Maurizio si è dotato di box appositamente studiati, forati, con carta stagnola all’interno, per ovviare al problema della condensa.

Tra le specialità di Pizzeria Ferrillo si annoverano: La “Mamma Stefania”, registrata su MySocialRecipe, condita con olio e pomodoro con cornicione di ricotta, all’uscita dal forno poi viene aggiunta una mozzarella da 250 gr. divisa in quattro spicchi, un filo di olio a crudo e basilico; la “Bronte”, che ha riscosso notevole successo al Pizza Festival di Verona: mortadella, crema di pistacchio di Bronte e granella di pistacchio; la “Arcobaleno”: pomodorino giallo e rosso, mozzarella di bufala campana DOP, all’uscita dal forno viene poi aggiunta pancetta e granella. La Pizzeria Ferrillo offre, inoltre, la possibilità di ordinare pizze e birre senza glutine; per quanto riguarda i contorni, le patatine vengono fritte in olio senza glutine. Dunque, non credo servino altre parole per descrivere la Pizzeria Ferrillo. Allora, non esitate a chiamare, visto che il servizio d’asporto funziona a dovere anche con la pioggia. Buon Appetito!!!e e a domicilio.

SERVIZI

  • PIZZERIA
  • ASPORTO
  • SENZA GLUTINE

OFFERTA

Sconto del 15% alla carta e 10% su asporto su ordini minimi da 10€.

Condizioni : Gli sconti fanno riferimento ai listini ufficiali, escluso promozioni

Non sei ancora associato ? RICHIEDI QUI 

CONTATTI

Indirizzo :Via Michelangelo da Caravaggio, 33, 80126 Napoli NA

Telefono :081 714 6941

ORARI

Lunedì
12:00 – 00:00
Martedì
12:00 – 00:00
Mercoledì
12:00 – 00:00
Giovedì
12:00 – 00:00
Venerdì
12:00 – 00:00
Sabato
18:00 – 00:00
Domenica
18:00 – 00:00

DOVE SIAMO

HAI UN ATTIVITA' ?

 Ritorna alla Home Page

L’UNIONE FA LA FORZA, condividi l’iniziativa e favorisci la crescita della Community. “E’ necessario unirsi, non per stare uniti, ma per fare insieme” – GOETHE